News

ESTATE 2019: Seminario intensivo di IYENGAR® Yoga

ESTATE 2019: Seminario intensivo di IYENGAR® Yoga

dal 23 al 25 agosto 2019 – Ancona

con Carlotta Hinna

Seminario intensivo di IYENGAR® Yoga aperto a tutti i livelli di praticanti, sia come approfondimento professionale per insegnanti, che come pratica individuale.

 

DURANTE IL SEMINARIO

Pratica e approfondimento delle posizioni del Sillabus Introductory II del metodo IYENGAR® Yoga. Un ricco programma che prevede classi di asana (posizioni Yoga) e pranayama (respirazione) con utilizzo di yoga props (mattoni, cinture, sedie ecc..).

L’insegnante seguirà ognuno tenendo conto del livello individuale di ogni partecipante con consigli personalizzati per la pratica personale.

 

ORARI E PROGRAMMA

CORSO DI IYENGAR YOGA

dal 23 al 25 agosto 2019

Argomenti, Programma e orari:

  • Pratica di Asana in piedi e sequenze dinamiche e torsioni
  • Posizioni indietro e archi
  • Posizioni inverse
  • Il Restorative Yoga: La pratica di recupero energetico
  • Come costruire la propria pratica personale (sequenze e consigli personalizzati per ogni allievo)

orario lezioni  9:00 – 12:30  e 15:00 – 18:00

Approfondimenti extra:

  • Tantra Yoga: Il potere trasformativo dei Mantra e dei Mudra. Pratica del Chanting.
  • Introduzione alla Meditazione

  

 

Luogo del Seminario

Tutte le lezioni si terranno presso la Scuola Shaktyoga club a.s.d. Via Scrima 81 – Ancona

 

Modalità di partecipazione e costi

  • Seminario Intensivo IYENGAR Yoga dal 23 al 25 agosto:  € 190  (18 ore di corso)
  • Quota per 2 giorni: € 140 (12 ore di corso)
  • Quota per 1 giorno € 80 (6 ore di corso)

La quota del corso comprende tutte le lezioni di Yoga e l’utilizzo del materiale. Nella sala yoga è disponibile il materiale (tappetini, cuscini, cinture, mattoni, sedie…) per la pratica.

Per prenotare la partecipazione al corso di IYENGAR Yoga inviare una mail shaktyogaclub@gmail.com, indicando nome, cognome, età, città, livello di pratica yoga (esperienza e metodo praticato) o altre attività sportive praticate.

Acconto all’iscrizione: 100 € non rimborsabile. Il versamento assicura il posto nel corso.

 

Dove pernottare

Per chi arriva in treno da fuori Ancona, ci organizzeremo per poterli accogliere ed accompagnarli alla scuola e dove pernotteranno.
Ecco una lista di posti dove passare la notte:

Bed&Breakfast a due passi dalla stazione e a poca distanza dalla scuola di Yoga (raggiungibili a piedi da entrambi i posti)
LA CUEVA
VIA LAMATICCI 5 Ancona
https://www.bed-and-breakfast.it/it/marche/la-cueva-ancona/38843

LA TANA DEL NANO
VIA RAGUSA 8 Ancona
https://www.bed-and-breakfast.it/it/marche/la-tana-del-nano-ancona/39495

LE CASE DEL DARDA
VIA ASCOLI PICENO 87B Ancona
http://www.darda.it/

LA PERSIANA
VIA SENIGALLIA 14 Ancona
https://www.bed-and-breakfast.it/it/marche/maria-valenti-ancona/41428

L’ORCHIDEA
VIA URBINO 1 Ancona
https://www.bedandbreakfast.eu/bed-and-breakfast-it/ancona/affittacamere-orchidea/3131215/

AIRBNB CASA VALTER VIA PESARO Ancona
https://www.airbnb.it/rooms/21210146?

 

L’insegnante

[ Carlotta Hinna studia Yoga e filosofie orientali dal 1998, studiando per molti anni il Tantra Yoga tradizionale e studiando per 6 anni l’Ashtanga Vinyas
a Yoga. Dal 2009 studia il metodo IYENGAR® Yoga con Paola Porta Casucci e Martina Alessio allieve dirette del Maestro BKS Iyengar, conseguendo il diploma ufficiale Introductory 2 per l’insegnamento, rilasciato dal RIMYI (Ramamani Iyengar Memorial Yoga Institute, Pune India). E’ iscritta all’albo insegnanti dell’Associazione “Light on Yoga Italia”. Tiene quotidianamente lezioni presso il centro Shaktyoga club a.s.d. di Ancona da lei aperto nel 2006, e organizza seminari, viaggi e ritiri in Italia e in India. Nel 2018 si è recata a Pune in India per studiare al Ramamani Iyengar Memorial Yoga Institute con la famiglia Iyengar.

Si è appassionata allo studio delle medicine complementari e alternative come la Medicina Tradizionale Cinese e il principio dello Yin e Yang. Studia le tecniche di meditazioni tradizionali del tantrismo con uso di Mantra, Yantra, Mudra e le connessioni bioenergetiche sul corpo fisico.

Il nome e il logo sono utilizzati con permesso con il permesso di Geeta S. Iyengar e Prashant S. Iyengar, proprietari dei marchi

 

PROSEGUIMENTO DELLA VACANZA

Ancona dista a soli 20 minuti di auto da Sirolo e dalla meravigliose bellezze della Riviera del Conero.

Sirolo la Riviera del Conero

Sirolo la perla dell’Adriatico

Nel bel mezzo del Parco del Conero, perla della Riviera. Da percorrere i suoi “romantici” vicoli tipici che si snodano nel centro storico medievale. Incastonato nel verde del Parco del Conero e affacciato sulle bellissime spiagge della Riviera, sorge Sirolo, antico borgo medievale. Sirolo è il blu del mare, delle Bandiere Blu che sventolano sulle sue spiagge, del cielo terso dei giorni di sole.

Un mare da premio

Sirolo vanta uno dei mari più cristallini e trasparenti dell’Adriatico che, da oltre venta’anni consecutivi, viene premiato con il titolo di Bandiera Blu d’Europa e con le 4 Vele di Legambiente. Il mare è il cuore di Sirolo, è una vera presenza fisica e misteriosa che con il suo fascino scandisce la vita di questo borgo. Appena fuori dal centro ci si imbatte in alcune delle spiagge più caratteristiche della Riviera del Conero: la spiaggia delle Due Sorelle, San Michele e la spiaggia Urbani dove le bianche rocce del Conero si tuffano direttamente nel mare dando forma a baie e piccole insenature dal fascino unico.

La Riviera del Conero

La Riviera del Conero è un paradiso di profumi e di colori, il giallo delle ginestre, il viola della lavanda, il verde del Parco del Conero, il bianco delle spiagge, l’azzurro infinito del mare e il rosso dei tramonti!

La Riviera del Conero è il tratto di costa dell’Adriatico, alto e roccioso, che dal porto della città di Ancona giunge sino a quello di Numana. Prende il nome dal Monte Conero, che forma l’omonimo promontorio a picco sul mare, ricco di insenature e piccole spiagge rocciose o sassose.

Il territorio è protetto dal Parco regionale del Conero, il primo parco regionale marchigiano per data di istituzione. La costa della Riviera del Conero è alta, frastagliata e rocciosa, che interrompe a metà la lunga fascia di coste basse e rettilinee del litorale adriatico che da Trieste arriva sino al Gargano.

Il monte Conero vanta ben 5800 ettari destinati a parco naturale (Parco Regionale del Conero), per lo più rivestiti di boschi rigogliosi, vigneti ed uliveti. I boschi sono costituiti da macchia mediterranea e sono caratterizzati dalla presenza di corbezzoli, lecci, pistacchi selvatici, ginepri rossi e le ginestre.

Possibilità di gite nei dintorni ed escursioni in barca alle spiagge più nascoste del Monte Conero:

Spiaggia delle 2 Sorelle (la più bella spiaggia della riviera del Conero, Portonovo, Mezzavalle, escursioni libere o guidate nel parco del Conero a piedi, nordic walking e in mountain bike.

Per maggiori informazioni visitate: www.parcodelconero.org

  

Altro dalla riviera del Conero

Gli itinerari di arte e cultura , sport, spiritualità, enogastronomia e altro ancora a questo link

Le Grotte di Frasassi

A 40 min.di auto da Ancona. Considerate fra le più belle d’Europa, le Grotte di Frasassi sono un paesaggio sotterraneo strabiliante.

INFO E PRENOTAZIONI:

shaktyogaclub@gmail.com

 

<<< AVVISO AI SOCI <<<

 



About the Author: