IYENGAR© Yoga

IYENGAR© YOGA

IL METODO:  Prende il nome dal maestro B.K.S. Iyengar che, in oltre novant’anni di dedizione allo Yoga, ha approfondito lo studio e gli effetti degli Asana (posizioni) e del Pranayama (tecniche di controllo del respiro), come strumento per preparare e predisporre il corpo, il sistema nervoso e la mente a Pratyahara (tecniche di introspezione e controllo dei sensi), Dharana (tecniche di concentrazione) e Dhyana (tecniche di meditazione)

  

 

DIDATTICA E ATTREZZI

Lunghi anni di studio rigoroso hanno dato ad Iyengar una conoscenza profonda degli effetti benefici di ogni Asana sia sul piano fisico che mentale, e delle loro infinite combinazioni secondo le varie necessità. Nell’intento di rendere tutti partecipi dei benefici dello yoga, Iyengar è stato il primo a creare una specifica didattica d’insegnamento e ad inventare l’uso di attrezzi (props) come blocchi di legno, coperte, cinture, cuscini, panche e altro ancora che permettono agli studenti di rimanere più a lungo in una posizione, per trarne benefici a livelli più profondi. In questo modo anche i più deboli fisicamente possono rimanere abbastanza a lungo per avere gli effetti desiderati sugli organi e il sistema nervoso.

COME SI SVOLGE UNA LEZIONE

In genere, la lezione inizia con alcuni momenti di quiete per prepararsi alla lezione di yoga. La lezione prosegue con alcuni esercizi e posture preliminari per mobilizzare, attivare ed aprire il corpo e per acquietare la mente e incoraggiare la mente a focalizzarsi e concentrarsi.

Le posizioni in piedi sono spesso utilizzate per imparare i fondamentali, ovvero come utilizzare piedi, gambe, spalle e braccia ed allineare il corpo correttamente. Le posizioni in piedi sono quindi le prime ad essere insegnate prima di procedere con l’insegnamento di posizioni più avanzate.

Una volta consolidati i fondamentali, l’insegnante proporrà tutti i gruppi di posizioni: allungamento in avanti, allungamenti indietro, torsioni, posizioni addominali, posizioni capovolte e di recupero che preparano l’allievo alla pratica del Pranayama (tecniche di respirazione).

Il Pranayama viene di norma insegnato in classi specifiche, generalmente dopo due anni di pratica regolare delle asana, anche se l’osservazione del respiro può essere introdotta anche prima durante l’esecuzione di posizioni di recupero.

Il metodo d’insegnamento è un’altra caratteristica di questo metodo, che lo rende unico e diverso dagli altri stili. L’insegnante fornisce istruzioni precise agli allievi e li corregge ad uno ad uno, in base alle esigenze di ciascuno.

La sequenza proposta può cambiare da lezione a lezione e da insegnante a insegnante, ma la modalità d’insegnamento, precisa e seria, è comune a tutti gli insegnanti certificati IYENGAR® YOGA, in Italia e nel mondo.

L’alto livello di formazione degli insegnanti certificati IYENGAR® assicura la sicurezza e il benessere degli allievi. Gli studenti che escono dalle classi sentendosi più dritti e pieni di energia, nonostante abbiano lavorato intensamente.

(fonte: http://www.iyengaryoga.it )

 

IYENGAR© YOGA – CORSI SETTIMANALI E SEMINARI MENSILI

 con Carlotta Hinna

Classe Principianti  


Il corso è rivolto ai principianti e ad allievi fino a tre anni di pratica. Il corso per principianti  permette di avvicinarsi allo Yoga dolcemente: si imparano i principi fondamentali con gradualità e attenzione continua da parte dell’insegnante, per correggere e perfezionare la pratica.

La lezione ha una durata di 1,30 h. Si introducono le asana di base (asana in piedi, sedute, di allungamento in avanti, torsioni, di estensione indietro, capovolte e recupero) e le basi del pranayama. vedi gli orari

 

Classe aperta

pincha-mayurasana-carlotta

La lezione ha una durata di 1,15/1,30 h, in base ai giorni. Oltre a consolidare le asana di base, il corso introduce posizioni a livello intermedio, la comprensione degli asana e del loro effetto sul corpo e la mente aumenta, e l’allievo comincia a lavorare consapevolmente sulle parti del corpo ancora chiuse e bloccate.

 

Allora, come dice B.K.S. Iyengar, “la mente fa da ponte fra i movimenti muscolari e gli organi della percezione e apre le porte all’intelletto connettendolo con tutte le parti del corpo”. vedi gli orari

 

 

Seminari mensili 

img_3394La scuola organizza seminari mensili di approfondimento durante il fine settimana, oltre a consolidare le asana di base, il seminario di approfondimento introduce e approfondisce lo studio delle posizioni di livello intermedio e le tecniche del pranayama.

vedi il calendario

 

 

Il nome e il logo sono utilizzati con permesso di BKS IYENGAR® Proprietario del Marchio di Fabbrica.

 

Per informazioni:   338.4020816  -  mail:  info@shaktyogaclub.com


 

torna su